Home > Pronti a partire ...

Progetto

Le scelte possibili

Mappa dei servizi

Cerca Istituto

Strutture di servizio

Scarica le precedenti
 Guide


PRONTI A PARTIRE ...

Cosa portare (e cosa lasciare) durante la navigazione

Prima di salpare dobbiamo decidere cosa portare con noi per affrontare al meglio il viaggio verso la giusta scelta.

Ecco allora qualche prezioso consiglio da seguire

Lascia a terra:

innanzitutto la paura. Paura di sbagliare, di avere troppi dubbi, di pentirti. È vero, stai per affrontare una scelta importante, ma se ti fai sopraffare dalla paura rischi di bloccarti e fare una scelta sbagliata. Valuta invece tutti gli aspetti, pensa a cosa vorresti fare ma anche a cosa senti più vicino, a cosa sei “portato”; lascia a casa la fretta. Per una volta cerca di fare con calma e di riflettere bene su tutte le possibilità che ti vengono offerte. Sono molte e molto diverse tra di loro ma meritano tutte la tua attenzione. Se le valuti senza fretta non rischi di farti sfuggire una possibilità di cui magari non eri a conoscenza e che forse è proprio adatta a te e alle tue aspirazioni.

Porta a bordo:

la tua storia. Il percorso che hai fatto fino ad ora ti ha sicuramente insegnato qualcosa su ciò che ti piace e su ciò che proprio non ti va, su ciò che ti riesce meglio e più facilmente e su ciò che per te è un grosso sforzo. Pensa alle esperienze che hai fatto nel corso degli anni e vedrai che alla fine potrai tirare fuori una lista di cose adatte a te;

il tuo carattere. Ognuno di noi è diverso, ha una certa personalità e un suo modo di fare che devono guidarlo nelle scelte. Quindi va bene chiedere consigli e consultarsi con mamma papà, fratelli grandi e amici, ma alla fine sei tu che devi decidere pensando a ciò che desideri davvero.

Qualche altro consiglio per tenere la giusta rotta ...

L'esperienza insegna  

Anche se sei molto giovane, hai già il tuo bagaglio di esperienze; questo è il momento di metterle a frutto. Ripensa alle volte in cui ti sei detto “ho sbagliato”, “non lo rifaccio più” ecc.; certamente avrai più chiara la strada da intraprendere per la scelta finale.

Parla con gli altri

Gli amici e i compagni di scuola stanno facendo o hanno già fatto la tua stessa scelta. Le loro considerazioni e le informazioni che hanno raccolto possono tornare utili anche a te. Discuterne insieme è sempre costruttivo.

C'è sempre rimedio

La scelta in questione va fatta con coscienza e responsabilità ma non è irreversibile. Come abbiamo già detto puoi scegliere tra moltissime opzioni, dai percorsi scolastici tradizionali a quelli più professionalizzanti; ma se poi ti trovi male o hai delle difficoltà, puoi sempre cambiare indirizzo o magari entrare come apprendista nel mondo del lavoro (puoi farlo dai 16 anni in poi). I crediti formativi sono elementi che servono anche a non farti perdere tempo e conoscenze acquisite, perché puoi spenderli in ambiti diversi. Quindi tranquillo: ciò che fai e il percorso che intraprendi (anche se non dovessi terminarlo) non saranno mai tempo sprecato.

Facile e difficile

Spesso ciò che sembra semplice ad una prima valutazione può rivelarsi più complicato in un secondo tempo. Quindi non cadere nella trappola della scelta facile, pensando di fare il furbo scegliendo una scuola o un corso che ti sembrano meno faticosi. Quel percorso che sembra richiedere meno sforzi potrebbe essere più difficile per te o semplicemente darti meno soddisfazioni. Scegliere una cosa solo perché sembra richiedere poco impegno dimostra solo che non siamo ancora maturi!

Non sei solo

Se è vero che la scelta finale è tua e di nessun altro, è altrettanto vero che non sei mai solo. Accanto a te ci sono i tuoi genitori che ti conoscono da sempre e sanno anche quali sono le tue qualità e i tuoi punti deboli; gli insegnanti, che hanno trascorso diversi anni al tuo fianco e sanno per cosa sei tagliato e cosa invece ti riesce meno bene; e ancora i nonni, gli zii o l’allenatore di calcio. Tutte persone che ti conoscono e ti vogliono bene e per questo ti daranno i consigli che credono migliori per te. Ascolta sempre tutti, fai loro domande e confida loro i tuoi dubbi: tutto risulterà utile alla tua scelta finale.

 




Versione per la stampa
Versione PDF


<<<  Torna alla pagina precedente
 




Questo sito web fa uso di cookie tecnici 'di sessione', persistenti e di Terze Parti.
Non fa uso di cookie di profilazione.
Proseguendo con la navigazione intendi aver accettato l'uso di questi cookie.
OK
No, desidero maggiori informazioni